Corso Pratico di String Art

La String Art nasce alla fine del XIX secolo ad opera di Mary Everest Boole, un’insegnante che ideò uno strumento alternativo e divertente per approcciare i bambini alla matematica e alla geometria. Ciò che appare come un intreccio di chiodi e fili colorati, infatti, non è altro che il risultato di calcoli e successioni numeriche. Non spaventarti, non serve essere matematici o cervelloni! Bastano una tavoletta di legno, martello, chiodi e qualche matassa di filo, per perdersi negli intrecci della creatività e trasformare le proprie emozioni in un’opera d’arte! La parte più entusiasmante di questa tecnica consiste, per me, nell’imparare ad ascoltarsi ed osservarsi: che aspetto assume il mio viso mentre lavoro? Riesco a rilassare il mio corpo? Quali colori attirano la mia attenzione? Quali operazioni mi risultano più facili? In che cosa mi incaponisco? Cosa voglio comunicare con ciò che realizzo? Ecco che si apre un mondo alla scoperta di chi sono e di cosa sento!

Sei pronta/o a farti largo tra fili e colori e ad esplorare te stessa/o?

COSA SERVE:
Fornirò io tutto il materiale necessario: tu libera solo qualche ora del tuo tempo e porta con te un po’ di curiosità. Non servono particolari abilità manuali o altre conoscenze: questo corso è adatto a tutti grandi e piccoli!

COME FUNZIONA:
Nell’arco della giornata, ti accompagnerò in tutto il processo: dalla tecnica alla manifestazione della tua creatività e a fine giornata porterai a casa con te il tuo quadro: vedrai, ti stupirai di ciò che puoi creare con le tue mani!

GIORGIA
Fin da piccola appassionata di matematica e geometria, mi divertivo tra teoremi ed equazioni, trovando un equilibrio perfetto ed affascinante tra numeri e forme. Grazie ai miei studi di architettura ho approfondito la mia passione e compreso le regole e le tecniche alla base della creazione di forme semplici e complesse, comprendendo come tutto si sviluppa da un punto, da una linea, da una geometria.

L’incontro con lo sciamanesimo, con la spiritualità ed il mio io più profondo, gli studi di proporzioni auree e geometrie sacre mi hanno condotto alla consapevolezza che esistono simboli antichi e potenti, in grado di portare equilibrio, armonia, protezione; esistono colori che ci aiutano a guardarci dentro, altri che migliorano le nostre relazioni sociali. Tutto è connesso in ogni secondo della nostra vita, in una rete invisibile di conoscenza ed espressione di ciò che siamo.

Ogni progetto di grafica e decorazione è un’espressione di questa rete, di un nostro talento espresso o da valorizzare. Oggetti di uso comune acquistano una valenza unica e potente, in grado di metterci in comunicazione con noi stessi, sfruttando conoscenze antiche e profonde.

Un percorso, il mio, in continua evoluzione, tra suoni, colori, geometrie sacre, proporzioni armoniche e tanto altro. Un mondo ancora tutto da scoprire, di cui vi regalo un pezzetto.

il corso si terrà presso La Casa Del Viaggiatore per info e prenotazioni:
Lavina Graziana 333/3628057

Event Details

Dom 12 Giu 2022

Per maggiori informazioni e prenotazioni contattaci: